GIOCA E VINCI

let_s_play_gioca_e_vinci_con_rds.jpg


Per partecipare a questo gioco



Gioca e Vinci con RDS

Let’s Play – Festival del videogioco arriva a Roma!
RDS, radio partner ufficiale del festival, vi darà l’opportunità di vincere pass silver (entrate per tre giorni al festival), pass gold (entrate per tutti e cinque i giorni del festival) e pass backstage esclusivi che vi daranno la possibilità di incontrare diversi YouTubers e Webstar come Favij, i Mates, Lasabrigamer e Cicciogamer!
Avrete l’opportunità esclusiva di vivere un’esperienza altrimenti inaccessibile e incontrare gli idoli del web.
Per tutti i vincitori ci sarà l’opportunità di entrare a Let’s Play alle 9 anziché alle 10,30 e di visitare il Festival prima degli altri!

Dal 6 al 12 marzo gioca direttamente qui sul nostro sito.

Ti ricordiamo che si potrà giocare solo tramite iscrizione a RDS PLAY SOCIAL!
RICORDA: potrai giocare solo per 15 minuti dalla messa in onda del promo!

Let’s Play – Festival del Videogioco
Dal 15 al 19 marzo 2017. Guido Reni District – Roma

Let’s Play non è solo un evento dedicato all’universo dei videogiochi, è molto di più…
Un luogo dove condividere esperienze di gioco, un laboratorio dove creare innovazione, una vetrina per i player del mercato, un tavolo per le istituzioni, un’arena per le sfide dei gamers.

Un’occasione straordinaria per il pubblico degli appassionati, ma anche per gli operatori del mondo videogame e le istituzioni, che potranno per la prima volta confrontarsi insieme sul futuro economico del settore e su tutti gli intrecci, già sviluppati e ancora da sviluppare, tra mondo videoludico e le realtà del patrimonio culturale e turistico, dell’istruzione, della salute e dello sport.
Il Festival sarà ospitato in una location straordinaria, in uno dei punti più belli e innovativi della città: il Guido Reni District.
I capannoni industriali delle vecchie officine novecentesche dell’Esercito, oggi trasformate in un luogo di cultura ed eventi, accoglieranno gli appassionati che vorranno conoscere e provare, oltre ai grandi classici, nuovi giochi, ma anche i bambini e i giovani che vorranno cimentarsi nella programmazione e avvicinarsi al mondo degli sviluppatori, i docenti che vorranno aggiornarsi rispetto ai nuovi metodi di apprendimento basati sull’interattività del videogioco, gli YouTubers che parleranno di creatività e dedizione, originalità e voglia di divertire. Parallelamente, gli spazi di via Guido Reni saranno animati da un calendario fitto di incontri tra operatori italiani e internazionali, esperti, giornalisti e istituzioni.
Il Festival è promosso da QAcademy e Let’s PLay in collaborazione con AESVI – Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani, con il sostegno del MiBACT e della Regione Lazio e il patrocinio di numerose istituzioni pubbliche locali e nazionali.

Programma

Mercoledì 15 marzo – apertura dalle ore 09:00 alle ore 19:00
Ore 10:30 – 19:00 – Area Ludica. Giochi, tornei, influencer
Ore 09:00 – 13:30 – Attività per le scuole. Mostra sulla storia del videogioco a cura di Gamescollection.it, laboratori, panel di orientamento

Eventi:
Ore 12:00 – Panel. Il videogioco è diventato grande. Fotografia di un mercato a segno più
Ore 15:00 – Panel. Videogioco, anzi lavoro. Profili professionali e riconoscimento delle competenze
Ore 15:00 – Unesco Cni. Smart communities need smart museums. Cultura, musei e innovazione si incontrano
Ore 15:00 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 16:00 – Workshop. Capire e condividere: spunti per un uso consapevole del videogioco
Ore 16:30 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 18:00 – Cinema Talk. Gioco quando voglio: dal cinema al videogame e ritorno. Incontro con Sydney Sibilia.

Giovedì 16 marzo – apertura dalle ore 09:00 alle ore 19:00
Ore 10:30 – 19:00 – Area Ludica. Giochi, tornei, influencer
Ore 09:00 – 13:30 – Attività per le scuole. Mostra sulla storia del videogioco a cura di Gamescollection.it, laboratori, panel di orientamento

Eventi:
Ore 09:00 – Workshop. L’ideazione di un videogioco
Ore 10:00 – Workshop. Insegnare attraverso il videogioco. Istruzioni per l’uso
Ore 11:30 – Panel. Studiare è un gioco (serio). Scuola, educazione e formazione: la nuova frontiera
Ore 15:00 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 15:30 – Panel. Viaggi virtuali per turisti reali. Il videogioco e la valorizzazione dei territori
Ore 16:30 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 17:00 -Panel. Un pezzo del sistema Italia. Stato e prospettive dell’industria videoludica
Ore 18:30 – Premio Drago D’Oro 2017. Quinta edizione del premio italiano il mondo videoludico

Venerdì 17 marzo – apertura dalle ore 09:00 alle ore 20:00
Ore 10:30 – 20:00 -Area Ludica. Giochi, tornei, influencer
Ore 09:00 – 13:30 – Attività per le scuole. Mostra sulla storia del videogioco a cura di Gamescollection.it, laboratori, panel di orientamento

Eventi:
Ore 09:00 – Workshop. Lo storytelling nei videogiochi
Ore 12:00 – Panel. Il campionato degli e-atleti. I videogiochi mobilitano atleti e tifosi
Ore 15:00 -Panel. Il videogioco fa bene al patrimonio. Una nuova frontiera per la valorizzazione dei beni culturali
Ore 15:00 – Focus. Suoni, musiche ed effetti. La vita dell’audio designer per videogiochi (TBC)
Ore 15:00 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 16:30 -Panel. Ma che bel film questo gioco. La narrazione, i cinema, i videogame: l’alleanza possibile
Ore 16:30 – Focus. Comunicare l’universo videoludico. Essere giornalisti di settore (TBC)
ore 16:30 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 18:00 – Cinema Talk. Ray Bibbia – e l’esorcista diventa un videogame: incontro con Matteo Corradini di The Pills

Sabato 18 marzo – apertura dalle ore 09:00 alle ore 20:00
Ore 10:30 – 20:00 – Area Ludica. Giochi, tornei, influencer
Ore 09:00 – 13:30 –  Attività per le scuole. Mostra sulla storia del videogioco a cura di Gamescollection.it, laboratori, panel di orientamento

Eventi:
Ore 15:00 – Panel. La realtà, anzi di più. Realtà virtuale non è solo spettacolare, ma anche utile
Ore 15:00 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 15:30 – Panel. Generazione YouTubers. Tra social e videogioco, nuovi linguaggi crescono
Ore 16:30 – Focus. Trasformare una passione in una professione
Ore 16:30 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch

Domenica 19 marzo – apertura dalle ore 10:30 alle ore 19:00
Ore 10:30 – 19:00 – Area Ludica. Giochi, tornei, influencer
Eventi:
Ore 12:00 – Concerto. Le musiche dei videogiochi. In chiave jazz!
Ore 11:00 –  Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 12:30 –  Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch
Ore 14:00 – Laboratorio per famiglie. Sessioni di programmazione in ambiente Scratch

Per maggiori informazioni cliccare su letsplay.net

PRIVACY

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato