GIOCA E VINCI

Harlem Globetrotters 2017


Per partecipare a questo gioco



Gioca e Vinci con RDS

Tornano gli Harlem Globetrotters in Italia, torna il grande spettacolo del basket a stelle e strisce!
RDS, radio partner ufficiale del Tour in Italia, vi darà l’opportunità di vincere i biglietti per assistere al grande spettacolo a stelle e strisce degli Harlem Globetrotters!

Dal 15 al 24 marzo gioca direttamente qui sul nostro sito.

Ti ricordiamo che si potrà giocare solo tramite iscrizione a RDS PLAY SOCIAL!
RICORDA: potrai giocare solo per 15 minuti dalla messa in onda del promo!

RDS insieme a te, voglia di grandi eventi!

Calendario delle tappe del tour 2015:

29 marzo – Palatrieste – Trieste – 20.30
30 marzo – Paladozza – Bologna – 20.30
31 marzo – PalA2A (ex Palawhirlpool) – Varese – 20.30

Lo show di pallacanestro più divertente al mondo torna anche quest’anno in Italia.
Lo storico team degli Harlem Globetrotters, durante il world tour 2017, farà tappa a TRIESTE il 29 marzo, a BOLOGNA il 30 marzo e a VARESE il 31 marzo. Tre partite d’esibizione dove canestri impossibili, schiacciate acrobatiche e numeri straordinari saranno accompagnati da gag comiche, risate e tanto divertimento. Uno spettacolo dedicato alle famiglie, dai più piccini fino agli adulti, che dal 1950 a oggi ha toccato 122 Paesi e coinvolto milioni di persone.
I Globetrotters, entrati a far parte del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame, sono innanzitutto una squadra di campioni che con un pallone da basket riesce a far sembrare semplici anche le cose più impossibili. I Globes ad oggi detengono dodici record del mondo, di cui ben nove realizzati solo l’anno scorso. Tra cui: il maggior numero di tiri da tre punti segnati in un minuto con una sola palla, il maggior numero di schiacciate in un minuto, il canestro da bendati realizzato da più lontano. Inoltre, nel corso della loro quasi secolare storia, hanno contribuito a innovare il gioco del basket e quest’anno si presenteranno in Italia con la prima linea da quattro punti disegnata su un campo da gioco. Il modo in cui gli Harlem Globetrotters vivono lo sport va ben oltre la semplice, seppur spettacolare, prestazione sul campo. Fin dall’anno di fondazione, il 1926, il basket è stato, per i neri d’America, un tramite attraverso cui essere riconosciuti all’interno della società.
Ancora oggi, attraverso la pallacanestro, i Globes vogliono portare un sorriso e un messaggio di speranza a tutti. Un impegno sociale che li ha visti più volte fare compagnia ai bambini malati negli ospedali, servire pasti nelle mense dei poveri o portare nelle scuole un insegnamento contro il bullismo.
Così, ancora una volta, questi eroi dello sport americano e mondiale di cui nella storia hanno fatto parte anche celebri campioni della Nba come Reece “Goose” Tatum, Jamario Moon e una vera e propria leggenda della pallacanestro come Wilt “The Stilt” Chamberlain, riabbracciano l’Italia, una delle loro mete irrinunciabili. Nel 2005 furono oltre 8 mila al PalaSharp di Milano per applaudire l’esibizione degli Harlem Globetrotters, che da quel giorno non si sono più allontanati dal nostro Paese, portando i loro canestri impossibili in 45 città italiane, dentro e fuori dai palazzetti.

PRIVACY

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato