Filippo Firli

Ho scelto di fare questo lavoro per avere un rapporto diretto con la musica e ancora ora, dopo tanti anni, passo molto tempo ad ascoltarla, scarico da internet quella che più mi piace e leggo in continuazione riviste specializzate nazionali e internazionali per approfondire ogni aspetto della musica che amo, in particolare quella che ruota intorno alla scena “alternative” inglese con un amore fortissimo per … Londra e tutto cio’ che nasce in quella città, che ha sempre esercitato su di me grandissimo appeal!!

Faccio sport: palestra quasi tutti i giorni, due volte a settimana vado in piscina poi adoro il tennis e lo sci..soprattutto lo snowboard.

Leggo saggi di comunicazione e romanzi ma soprattutto mi piace il tempo che passo a fare ‘la spesa’ in libreria, mentre sono negato (ma proprio zero) per le altre spese quotidiane e soprattutto… sono allergico a ogni tipo di fila.
In radio sono dell’ idea che bisogna rinnovarsi continuamente e mai dare la stessa immagine di se’. D’altronde i miei amici mi conoscono come un pazzo scalmanato e mi diverto a farli piegare per terra con imitazioni o rivisitazioni personali di ciò che mi capita nella vita o delle persone che incontro.
Dicono che abbia un acuto senso di osservazione e una buona capacita di anticipare i trends futuri nella musica, nello spettacolo e nel mondo delle celebrità…e hanno ragione!!!