Anna Pettinelli

Di certo non ti dico quando sono nata, né quanto peso, né cosa voto. Quello che penso invece si evince da come parlo. No? Non vedo chi potrebbe essere interessato al fatto che sono nata a Livorno, che ho visto la prima telecamera a 4 anni e il primo microfono a 16. La radio arriva sempre con l’età della ragione.(!)

Non credo gliene freghi niente a nessuno sapere che ho presentato due Festival di Sanremo e 6 anni di Discoring. Pensa poi le risate che si potrebbe fare qualcuno scoprendo che ho fatto pure un film dal titolo “Sapore di mare”. Che vergogna!

E poi gelosa come sono della mia privacy, vorresti che mettessi in piazza la mia agitata vita sentimentale? Prova a chiedere a mia figlia Carolina, che da terribile adolescente qual è, magari ti spiattella tutto se le fai il favore di portare a spasso il nostro sharpei Guendalina. Potresti però provare a convincermi a dirti altre cose su di me, magari facendomi dei regali: un biglietto per le Hawaii sul set di “Lost” o più semplicemente una maxi vaschetta del mio gelato preferito, un profumo strano, un cd raro dei Verve, una montagna di dvd. Prova pure ma credo che di me non saprai…niente.

GALLERY